Settimana Santa 2018

Anche quest’anno il mondo cattolico si appresta a vivere la Settimana più importante dell’Anno Liturgico. Ed anche la Parrocchia di S. Maria a Mare di Maiori è pronta a ricordare la passione, la morte e la resurrezione di Gesù Cristo. La Settimana Santa avrà inizio Domenica 25 Marzo, “Domenica Delle Palme”, quando alle ore 10, grandi e piccini si raduneranno presso il piazzale di San Domenico per la consueta benedizione dei ramoscelli d’ulivo. Subito dopo, in preghiera si raggiungerà processionalmente la Collegiata di S. Maria a Mare dove alle ore 10:30 verrà celebrata la S. Messa durante la quale verrà letta la Passione di Cristo. Le altre S. Messe verranno celebrate alle 8.30 in S. Domenico, alle 12 in S. Giacomo e alle 18 in Collegiata. Alle 9.30 – 11 – 19 in S. Francesco.

Si entrerà nel vivo di questa Settimana Santa, Mercoledì 28 Marzo, quando tutti i Sacerdoti sono chiamati nella Cattedrale di Amalfi per partecipare alla Messa Crismale presieduta dall’Arcivescovo Mons. Orazio Soricelli, durante la quale verranno benedetti gli oli santi.

Giovedì 29 Marzo, Giovedì Santo, la Santa Messa “in Coena Domini” sarà celebrata in Collegiata alle ore 18 con la lavanda dei piedi e la presentazione dei Bambini che quest’ anno si accosteranno a Gesù Eucarestia. Durante tutta la serata, sarà possibile visitare in tutte le Chiese di Maiori, gli Altari della Reposizione (Sepolcri) allestiti per consentire l’adorazione Eucaristica personale.

Il 30 Marzo, Venerdì Santo, inizierà col sorgere del sole di preciso alle ore 5.30 nella Chiesa di S. Maria Delle Grazie da dove avrà inizio il corteo tradizione del mattino dei Battenti verso le chiese delle frazioni intonando canti plurisecolari. Sia al mattino che al pomeriggio, il corteo degli incappucciati visiterà tutte le Chiese di Maiori.
In Collegiata alle ore 18:30 si svolgerà la Solenne Azione liturgica con i suoi riti che affascinano intere generazioni.

Al termine della funzione, alle ore 20.00 ha inizio la Solenne Via Crucis per il Corso Reginna per l’ occasione illuminato di rosso dalla luce di migliaia di lumini, merito delle due Associazioni che si occupano del organizzazione: l’Associazione “Portatori di S. Maria a Mare” e quella dei “Battenti”. Stazione per stazione, la Via Crucis arriverà dinanzi la chiesa di San Domenico per le ultime stazioni drammatizzate, alle quali seguirà la reposizione del Cristo morto e dell’Addolorata nella Chiesa di San Domenico, dove i Battenti canteranno e romperanno quel velo di tristezza con l’ ultima strofa. Sabato 31 Marzo, Sabato Santo, alle ore 20 in Collegiata avrà inizio la Veglia Pasquale che porterà la comunità a esultare per la resurrezione di Cristo.

Domenica 1° Aprile, Domenica di Pasqua, le Ss. Messe verranno celebrate secondo questo orario: alle 8:30 in San Domenico, alle 10:30 in Collegiata, alle 12 in San Giacomo e alle 19 in Collegiata. Alle 9.30 – 11 – 19 verranno celebrate le S. Messe anche nella Chiesa di S. Francesco.

Lunedì 2 Aprile, Maiori festeggerà la Madonna della Libera con le Ss. Messe nella Chiesa omonima alle 8 – 9 – 10 – 11 – 18.30 a cui farà seguito la processione.
Alle entrate della Collegiata, Domenica 25 Marzo e Domenica 1° Aprile, verranno distribuite rispettivamente le palme imbustate e le bottigline con la acqua benedetta.