Iniziato il mese dedicato a Santa Maria a Mare

Anche quest’anno Maiori si prepara a vivere i Solenni festeggiamenti in onore di Santa 

Maria a Mare, ricorrenza che cade il prossimo 15 agosto, giorno dell’Assunzione.

Gli appuntamenti religiosi sono iniziati questa mattina (15 luglio) alle 6.30 del mattino con il suono festoso delle campane e lo sparo di mortaretti dalla spiaggia che ricorderà a tutti i maioresi che manca solo un mese alla festa. Successivamente l’appuntamento è stato alle 7.00 in Collegiata dove i devoti maioresi si sono recati alla Santa Messa come sempre numerosissimi per onorare l’amata Patrona della Città Marinara.

Al pomeriggio un altro appuntamento importante èil Rosario Popolare che viene recitato nelle Chiese, nei rioni, nelle case e per i vicoli di Maiori; le strofe dell’Inno “La Diva del Mare” aleggeranno piacevolmente nei pomeriggio d’estate. Sia la Santa Messa che il Santo Rosario continueranno per tutto il mese e il 13 e 14 agosto tutti i gruppi dei “rosarianti” si raggrupperanno in una sola voce in Collegiata per chiedere la perenne protezione alla Vergine che ha scelto di essere la Regina e signora di Maiori.