La Settimana Santa a Maiori ai tempi del Coronavirus

Quest’anno, in occasione della Settimana Santa e della la Pasqua del Signore 2020 in seguito alle restrizioni governative per l’epidemia da Covid-19, il Parroco della Collegiata di S. Maria a Mare di Maiori, Don Vincenzo Taiani, presiederà tutte le celebrazioni in diretta streaming sulla pagina facebook dell’Insigne Collegiata. Nella Domenica delle Palme, 5 Aprile, la Santa Messa con lettura della Passione di Gesù Cristo, sarà celebrata alle 18:00; stesso orario per la Santa Messa in Coena Domini, il Giovedì Santo. Venerdì 10 Aprile, Venerdì Santo, la Comunità Ecclesiale di Maiori vuole compiere un gesto straordinario: alle ore 19:30 sarà issata sul Sagrato del Santuario una grande Croce luminosa; in silenzio la adoreremo e guidati dalla preghiera del nostro Parroco chiederemo perdono a Dio dei nostri peccati oltre a ricordare le tante vittime di queste settimane e ci rivolgeremo a Gesù Crocifisso ancora una volta per chiedere la fine della pandemia. Per l’occasione sarà installato un impianto di filodiffusione per permettere a tutti i Maioresi che accenderanno lumini ai loro balconi e finestre e si uniranno in preghiera volgendo ove possibile lo sguardo verso la Collegiata per rivivere insieme la Passione di Cristo ai tempi del Coronavirus.

Per le frazioni e per i quanti si vorranno collegare in preghiera con Don Vincenzo sarà effettuata come sempre la diretta sulla pagina facebook e sul sito della Parrocchia.

Sabato Santo, alle 18, la Veglia Pasquale e la Messa di Risurrezione dalla Collegiata.

La messa di Pasqua, Domenica 12 Aprile, sempre alle ore 18.

Ricordiamo che l’accesso in Chiesa è interdetto e che le celebrazioni saranno trasmesse in diretta sulla pagina Facebook (https://facebook.com/s.mariaamare) e sul sito web (https://www.santamariaamaremaiori.it) della Parrocchia. Vi invitiamo a mettere mi piace alla pagina per rimanere sempre aggiornati sulle iniziative in programma.

Il Parroco Don Vincenzo augura a tutti i Maioresi vicini e lontani una felice e Santa Pasqua in famiglia chiedendo di intensificate le preghiere in questo triste momento storico.